Terapia profondamente rilassante, lo shiatsu può essere utilizzato per ridurre lo stress e promuovere la salute e il benessere generale.
Lo shiatsu è stato sviluppato in Giappone ed è legato ai principi  della medicina tradizionale cinese (MTC).

Secondo la  MTC ci sono 12 meridiani fondamentali nel corpo, tutti collegati a un organo o funzione fisica all'interno di esso. Sei di essi rappresentano "yin" e sei rappresentano "yang".
Inizialmente la parola yang significava "il lato soleggiato della valle" e yin significava "il lato ombroso della valle". Il concetto di yin e yang ruota attorno all'equilibrio, descrivendo il modo in cui il mondo funziona nel suo insieme.
Yang rappresenta caratteristiche come calore, eccitazione e luce. Yin rappresenta la passività, il riflesso freddo e calmo. Mantenere lo yin e lo yang in equilibrio è importante nella medicina tradizionale cinese e lo shiatsu cerca di raggiungere questo obiettivo.
Di solito il terapeuta esegue la diagnosi dell’hara, ossia della zona addominale per valutare i livelli di energia dell'organismo e quali aree del corpo hanno troppa energia (o non abbastanza) che scorre attraverso di essi. Ciò consentirà loro di comprendere quali punti meridiani devono essere stimolati per riequilibrare l'energia.
Dopo che questa diagnosi ha avuto luogo, il lavoro manuale può iniziare. Esso di solito dura tra 40 e 50 minuti e si svolge su un futon o materasso sul pavimento Si è vestito durante tutto il trattamento ma si consiglia di indossare abiti comodi e leggeri.